LE VARIAZIONI DELL'AMIGDALA NELLA LOMBALGIA CRONICA

Mao CP, J Pain 2015

Nonostante esistano già diversi studi che abbiano dimostrato l'esistenza di un'associazione tra l'amigdala e il dolore cronico dovuta alla presenza di disturbi cognitivo-comportamentali negli individui colpiti, non era ancora chiara l'esistenza di questa associazione nei pazienti con lombalgia cronica (CLBP). 
il primo studio condotto con questo obiettivo ha dimostrato l'esistenza di un'associazione tra le dimensioni dell'amigdala vista in risonanza e il dolore cronico in 33 individui con CLBP e 33 individui sani. 
I volumi normalizzati dell'amigdala sono stati trovati significativamente inferiori nel gruppo CLBP rispetto al gruppo di controllo, con una maggiore differenza visibile nel lato sinistro. 
Non sono state trovate correlazioni significative tra i volumi dell'amigdala e le caratteristiche del dolore o i sintomi depressivi.
Questi risultati potrebbero aiutare lo studio della dimensione affettivo-cognitiva danneggiata nei pazienti con lombalgia cronica.


Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale
Corso Pavia, 37 - 27029 Vigevano (Pv), Italia - gss@gss.it